test_cortisolNei programmi formativi del Personal Trainer viene insegnato che l’allenamento debba estendersi entro un arco di tempo limitato, all’interno del quale si manterrebbero alti i livelli di testosterone e si preverrebbe un forte innalzamento del cortisolo, che si ipotizzerebbe sia coinvolto nella perdita di massa muscolare. Questo ha generato quella che in questo articolo verrà chiamata ironicamente “ipotesi dei 60 minuti”, ad intendere che l’allenamento non debba superare l’ora per non aumentare troppo il cortisolo, speculando che se tale soglia viene superata si verificherebbero ipotetici effetti avversi, come la perdita di massa muscolare.

Continua…