Il rapporto testosterone cortisolo (T/C ratio) nell’allenamento: l’ipotesi dei 60 minuti

Nei programmi formativi del Personal Trainer viene insegnato che l’allenamento debba estendersi entro un arco di tempo limitato, all’interno del quale si manterrebbero alti i livelli di testosterone e si preverrebbe un forte innalzamento del cortisolo, che si ipotizzerebbe sia coinvolto nella perdita di massa muscolare. Questo ha generato quella che in questo articolo verrà chiamata ironicamente “ipotesi dei 60 minuti”, ad intendere che l’allenamento non debba superare l’ora per non aumentare troppo il […]

Finestra anabolica e spike insulinico post-workout? Il grande schema conta di più

La vecchia ipotesi della finestra anabolica sosteneva che assumere una bevanda a base di integratori di proteine e carboidrati nell’immediato post-allenamento apportasse degli importanti vantaggi nel miglioramento della composizione corporea. Assumere uno shaker contenente proteine e carboidrati ad alto indice glicemico avrebbe permesso un migliore sviluppo muscolare e una maggiore risintesi del glicogeno rispetto a ritardarne l’assunzione di un paio d’ore. La teoria è però stata messa in discussione, ad […]

Citrullina malato: una valutazione imparziale come supplemento per il bodybuilding

La citrullina malato (CM) è uno dei supplementi aminoacidici più interessanti per il bodybuilding e fitness. È infatti uno dei pochi che suggerisco ai clienti che vogliono assumere qualche integratore per l’attività in palestra. Ma se l’interesse primario dell’entusiasta del fitness è migliorare la composizione corporea, il problema di questo supplemento è che non lavora in maniera diretta in questo senso, agendo piuttosto come ergogenico, cioè per migliorare la performance. Panoramica generale Sebbene stia acquisendo una crescente popolarità […]

Carico di creatina? Non così utile, ma…

L’assunzione di creatina in modalità ‘carico e mantenimento’ è probabilmente la più popolare. Questa consiste nell’assumere una quantità di circa 20 g di creatina nei primi 5-6 giorni in cui si inizia ad assumerla, a cui segue una fase di mantenimento con 3-5 g giornalieri cronici. Ma ha veramente senso? In realtà non così tanto se il fine è quello di ottenere i massimi benefici dal tripeptide. Come ho spiegato nella sezione […]

Controversie sulla famosa sinergia arginina-ornitina: GH boosters fail again

L’arginina e l’orinitina sono due noti aminoacidi GH boosters, cioè stimolatori dell’ormone della crescita (GH). Dietro alla teoria dei GH boosters c’è prevedibilmente più marketing che altro. Una sostanza si dimostra capace di elevare in acuto il GH e diventa magicamente l’elisir per la crescita e il dimagrimento. Peccato che la scienza non funzioni a deduzioni e congetture, e non a caso i GH boosters non hanno mai dimostrato qualche relazione diretta con dei […]

Uno degli ambiti più confusi nel mondo del fitness riguarda il comportamento dell’integrazione nel c.d. peri-workout. Ognuno ha le sue regole.Si è passati dalla finestra anabolica, al digiuno assoluto e, da qualche tempo, sta prendendo sempre più piede la pratica di integrare durante l’allenamento. Anche prendendo quest’ultimo approccio se ne sentono di tutti i colori, chi proteine, chi carboidrati, ma quali carboidrati, allora quelli “veloci” ti fanno andare in ipoglicemia-reattiva, […]

La storia inizia nel 1988 quando tre “signori”: Furchgott, Ignarro, e Murrad si aggiudicarono il premio Nobel per aver utilizzato questo gas a scopo medico. Fu la prima volta che si vide una molecola gassosa essere creata da una cellula, diffusa ad un’altra ed agire poi come una molecola segnale su quest’ultima. Il NO viene sintetizzato a partire da ossigeno ed arginina grazie all’azione degli enzimi NO-sintasi ed attraverso una […]